La Piramide Alimentare Italiana: Cos’è e Quali Solo le Implicazioni Nella Dieta

Dieta e Sport : la Corretta Alimentazione per lo Sportivo
27 Luglio 2016
Le Percentuali di Massa Magra e Massa Grassa, Cosa Sono e Come Si Calcolano
27 Luglio 2016

Vuoi Rimanere Aggiornato Sui Servizi, Sui Contenuti e Sulle Iniziative di Sport Food Labs?

IL MODELLO ITALIANO DELLA PIRAMIDE ALIMENTARE

La Piramide Alimentare si Articola in 6 Piani in cui Sono Disposti Diversi Gruppi di Alimenti per Ciascuno dei quali è Indicato un Differente Numero di Porzioni da Consumare Ogni Giorno.

Una alimentazione, varia ed equilibrata è quella che fornisce all’organismo tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno nella giusta proporzione. Una volta capito quanto introdurre, a partire dal fabbisogno energetico, è importante conoscere cosa introdurre e, a sua volta, in che quantità e magari in che periodo della giornata. A questi interrogativi hanno provato a dare risposta diverse diete, più o meno corrette e più o meno valide, ma in questo articolo vogliamo fornire delle linee guida generali improntate alla salute e al benessere, a partire dal concetto di : piramide alimentare.
Si tratta di un modello (un grafico) realizzato, nella versione italiana, per volontà del Ministero della Salute con l’obiettivo di orientare la popolazione verso comportamenti alimentari salutari, tenendo in considerazione sia lo stile di vita attuale che le tradizioni alimentari del nostro Paese.
La piramide alimentare si articola in 6 piani in cui sono disposti diversi gruppi di alimenti per ciascuno dei quali è indicato un differente numero di porzioni da consumare ogni giorno. I piani alla base della piramide sono composti da quei cibi che dovrebbero essere consumati in maggiore quantità. Nel modello italiano il concetto di porzione viene identificato con quello di Quantità – Benessere (QB), ovvero di quella dose standard in grammi idonea per una corretta alimentazione e compatibile con il benessere del nostro organismo.

I SEI PIANI DELLA PIRAMIDE ALIMENTARE

  1. ORTAGGI E FRUTTA
    Il modello prevede 5-6 porzioni quantità benessere (QB) al giorno tra frutta e ortaggi, con un un consumo settimanale di 21 porzioni QB di frutta e 14 QB di ortaggi. Una porzione QB di frutta ha un peso di circa 150 grammi, una porzione QB di ortaggi da cuocere di circa 250 gr , intesi al netto degli scarti e a crudo, mentre per quanto riguarda l’insalata invece una QB è pari a 50 grammi. Infine una porzione QB di succo di frutta equivale ad una confezione normale da 200 ml.
  2. CEREALI E TUBERI (Pasta, Riso, Pane, Prodotti da Forno e Patate)
    Fanno parte di questo piano: Pasta, Riso, Pane, Prodotti da Forno e Patate. Vediamo le quantità consigliate.
    Il Modello consiglia 1 porzione QB di Pasta o Riso al giorno fino ad un massimo di 8 porzioni QB a settimana tra pasta e riso. La porzione QB di pasta equivale a 80 gr per quella secca e a 120 gr per la pasta all’uovo fresca, mentre quella del riso è di 80 gr. Per i primi piatti in brodo la quantità della porzione QB di riduce alla metà: 40 gr per la pasta secca o il riso e 120 gr per quella fresca all’uovo. L’altra metà porzione QB viene rappresentata in questo caso dalla minestra.
    La porzione QB di riferimento per il Pane è di 50 g e viene consigliato di consumarne 2- 3 porzioni QB al giorno, con un massimo di 16 QB alla settimana.
    Per le Patate una porzione Qb equivale a circa 200 gr del tubero senza buccia, pesato crudo. Il numero di porzioni QB consigliate a settimana è 2.
    Per prodotti da forno si intendono di solito i biscotti e la porzione QB di riferimento è di 20 gr, con un consumo consigliato di 1 porzione QB al giorno e di massimo 7 alla settimana.
  3. CONDIMENTI: OLIO E GRASSI
    Fanno parte di questi piano: l’olio di oliva e il burro o margarina.
    La porzione QB di olio di oliva (anche extravergine) è pari a 10 gr e sono consigliate 2-3 porzioni QB al giorno per un totale di 20 porzioni QB a settimana.
    Per quanto riguarda il burro si consiglia un consumo settimanale pari a 5 porzioni QB, per una quantità a porzione pari a 10 gr.
  4. LATTE, YOGURT E FORMAGGI
    Il latte a cui fa riferimento la piramide alimentare è quello vaccino, o più comunemente di Mucca. La porzione QB di riferimento è pari a 125 ml (anche per lo Yogurt) e si consiglia di consumare un massimo di 14 porzioni QB a settimana tra latte e yogurt, in proporzioni uguali.
    Per quanto riguarda i formaggi la porzione QB di riferimento è pari a 50 gr per il formaggio stagionato e a 100 gr per quello fresco. Si consiglia di consumare al massimo 4 porzioni QB a settimana.
  5. CARNE, SALUMI, PESCE, UOVA E LEGUMI
    Il modello della piramide alimentare consiglia di consumare 5 porzioni QB di carne alla settimana (quindi non tutti i giorni), per una quantità di porzione QB pari a 100 gr pesati a crudo. Per i salumi si considera una porzione QB di riferimento pari a 50 gr e ne consiglia un consumo pari a 3 porzioni QB a settimana.
    Per il pesce la porzione QB di riferimento è pari a 150 gr e se ne raccomanda un consumo settimanale di 2 porzioni QB
    Per le uova la porzione QB di riferimento è di 1 uovo con la raccomandazione di consumare 2 porzioni QB a settimana.
    Infine per quanto riguarda i legumi, una porzione QB di riferimento corrisponde a circa 30 gr di legumi secchi e a 100 gr di legumi freschi. Si consiglia un consumo di 2 porzioni QB a settimana.
  6. DOLCI E ZUCCHERI
    Per quanto riguarda zucchero e miele la porzione QB di riferimento è pari a 5 gr (un cucchiaino da caffè) con la raccomandazione di non superare le 21 porzioni QB a settimana tra zucchero e miele. Il modello ricorda di considerare tra le porzioni QB anche lo zucchero presente nelle bevande,nei biscotti, nei prodotti di pasticceria, nello yogurt, nelle caramelle, nelle bibite e nei gelati.

VINO E BIRRA
Il modello della piramide alimentare prevede una porzione QB di riferimento pari a 100 ml e se ne consiglia un consumo tra vino e birra di circa 1 QB al giorno con un massimo settimanale di 7 porzioni QB, assunte preferibilmente nei pasti.

Hai qualche Richiesta da Farci o Consiglio da Darci?

TABELLA RIEPILOGATIVA

ALIMENTOPORZIONI QB SETTIMANALIGRAMMI PER QB
Ortaggi
Insalata Fresca
14250
50
Frutta21150
Pane1650
Pasta e Riso880
Prodotti da Forno720
Patate2200
Carni5100
Salumi350
Pesce2150
Uova21 uovo
Legumi230 se secchi - 100 se freschi
Latte - Yogurt14125
Formaggi Freschi e Stagionati4100
50
Olio2010
Burro510
Zucchero215
Vino
Birra
7100 (ml)
330 (ml)
Acqua- 6 - 8 bicchieri al giorno

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI CORRELATI

Shares